Brevetti subacquea

Partendo dalla nostra esperienza, che è frutto esclusivo di un’attenta pratica della nostra disciplina, basata sulla sicurezza, sul forte impegno sociale, e che ha nella solidarietà i suoi momenti trainanti, vogliamo rilanciare con forza un motto da noi particolarmente sentito: La Cultura del mare.

Ed è in questa direzione che vanno i nostri sforzi per sviluppare un progetto per lo sviluppo delle attività subacquee sotto molteplici aspetti rafforzando quelle attività che hanno contribuito non poco alla crescita culturale di questa affascinante e stupenda attività. L’aspetto che ci preme mettere in evidenza è come una professionalità seriamente formata possa essere meglio sfruttata nell’interesse di una maggiore sicurezza, per chi pratica e per l’ambiente marino.

Proporre iniziative per l’attività subacquea come veicolo di comunicazione e convivenza e come strumento di integrazione e di supporto ai processi educativi rivolti a fasce tradizionalmente deboli quali bambini, disabili, anziani, ma soprattutto ai giovani in quanto soggetti ricettivi in grado di moltiplicare e trasmettere messaggi positivi, ci permetterà di porci in questo panorama come una associazione attenta a trasmettere segnali di sempre maggiore sicurezza.

Con la consapevolezza di fare un atto di presunzione, riteniamo il nostro percorso formativo assolutamente buono, e poniamo alcune riflessioni:

La subacquea è oggi un mercato, la formazione è cambiata profondamente, oggi sono pochi i subacquei che per passione e sacrificio ne accettano una approfondita, attenta, seria e relativamente lunga.

La formazione deve essere attenta e consapevole; sappiamo che andare sott’acqua è un rischio e sappiamo che un buon subacqueo si forma negli anni e nelle immersioni, altre associazioni non pensano né applicano questo, eppure ci sopravanzano nei corsi e nei numeri.

Crediamo che sia ancora e soprattutto oggi indispensabile garantire “una subacquea sicura” dove i futuri subacquei devono essere consapevoli, preparati e rispettosi dell’ambiente marino.

Subacquea Forense

Questo CORSO non vuole sostituire la formazione subacquea, ma va ad integrarne alcuni aspetti legati all’applicazione di normali standard e procedure all’operato che possono svolgere i sommozzatori in ambito della ricerca, la rilevazione e recupero di dati oggettivi e reperti, la loro relazione e campionatura.

Le linee guida fornite, insieme al manuale, andranno verificate ed adattate alle leggi in vigore ove si opera.

Il Corso si propone di fornire una preparazione teorico–pratica ed adeguate competenze professionali per la ricerca, il rilevamento e il recupero di reperti in ambiente acquatico, adempiendo ai requisiti di formazione secondo gli standard qualitativi e professionali richiesti dalla C.M.A.S. (Confederazione Mondiale delle Attività Subacquee ).

Al termine del corso, il candidato avrà acquisito una buona conoscenza dei principi, delle tecniche e degli strumenti che gli consentiranno di operare con la massima efficacia e sicurezza in qualsiasi condizione.

Inoltre sarà in grado di valutare adeguatamente le problematiche operative connesse con la pianificazione, l’implementazione, la valutazione ed il controllo dell’attività subacquea forense come:

Tecniche di prospezione e rilevamento

Ricerca/classificazione e recupero reperti

Orientamento e navigazione subacquea naturale e strumentale

Documentazione grafica e fotografica dei reperti

Prevenzione degli incidenti e il soccorso

Pianificazione delle immersioni in sicurezza

La precisa e completa Formazione Professionale fornirà un ottimo vantaggio nelle selezioni del personale in ambito Investigativo, consulenze forensi, marittimo e portuale, tutela ambientale, archeologia subacquea , ecc.

Vuoi maggiori informazioni su Sea Scout o sui nostri eventi?
Compila il form

    Ho letto e accetto l'Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE n. 679/2016 del 27 aprile 2016. Per maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy e sul trattamento dei dati personali clicca QUI





    Tutti i campi sono obbligatori